Spread the love

Anche tu sei perennemente a dieta e guardi con paura le abbuffate che inesorabilmente hai già fatto e quelle che ancora ti aspettano? Niente paura: sto per svelarti i

5 TRUCCHI

PER SNOBBARE LA DIETA NEL PERIODO DELLE FESTE  

E TORNARE IN PERFETTA FORMA SUBITO DOPO L’EPIFANIA!

Ci siamo in mezzo anche quest’anno, ogni giorno un carosello di aperitivi, cene, pranzi, a cui non puoi rinunciare ma che non ti aiutano di sicuro nel tuo intento di rimanere a dieta….

Respira, datti pace! Il periodo delle feste, come è giusto che sia, è un momento di riunione con la famiglia, con gli amici, con i parenti. E’ il momento di stare insieme in relax, con le persone che ami e a cui vuoi bene, è giusto che sia così!

Pensa che probabilmente sei a dieta tutto l’anno anche per concederti qualche sgarro quando ci vuole!

Metti in conto quei 2 o 3 chili in più che smaltirai subito dopo le feste, ma con serenità Santo Cielo!

Se però, vuoi cercare di fare meno danni possibile, ti svelo 5 dritte che ti permetteranno di arrivare al 6 gennaio senza aver esagerato e che ti consentiranno di rimetterti in riga in pochissimi giorni.

Pronta? Via!

  1. Se mangi fuori casa: scegli un secondo (carne o pesce per intenderci), abbina delle verdure grigliate o un’insalatona mista (meglio evitare le patate a cena). Se vuoi mangiare il dessert cerca di preferirne uno senza creme o panna. Ricorda che la scelta ideale sarebbe sempre la frutta: ananas, macedonie di frutta fresca di stagione al naturale. Evita il dolce solo se scegli di bere un bicchiere di vino o birra. Puoi accompagnare la cena con due fette di pane possibilmente integrale o di farine non raffinate (se il ristorante ne è provvisto). In generale, quando mangi alla carta evita i primi (generalmente troppo conditi), i grissini, le patate.
  2. Se esci a mangiare la pizza: meglio sceglierla di farina di farro o kamut, condita con verdure e mozzarella o semplice margherita o prosciutto e bresaola. E’ consigliabile abbinare la mozzarella solo alle verdure e non alla proteine. Con la pizza va bevuta acqua ed evitato il dolce. Consigliabile invece accompagnarla con un piatto di verdure (no patate) come antipasto o contorno. Evita di spiluccare pane e grissini durante l’attesa.
  3. Se mangi a casa di amici: goditi il momento di convivialità, non fare quella sempre a “dieta”. Se ti va di mangiare tutte le portate, fai porzioni piccole e cerca di evitare i bis. Non aggiungere pane e grissini e altri condimenti (olio e salse) alle pietanze. A cena bevi l’acqua e riserva gli alcolici solo al bicchiere del brindisi eventuale.
  4. Se ti trovi davanti a un buffet: comincia sempre consumando verdure (cruditè o insalatine, evita patate e legumi) e alimenti che contengano proteine (es bresaola, prosciutto, qualche pezzo di parmigiano, carne o pesce se presenti), evita solo eventuali fonti proteiche troppo ricche di grassi come gli insaccati (coppa, salame, salsiccia, mortadella…) Solo dopo, se vuoi, puoi completare il pasto con un alimento che apporta carboidrati (es. pasta, focaccia, pizza, un dolce) In questo modo ti sarà più facile controllare la quantità e la qualità del cibo ingerito. Acqua o bibita light.
  5. Se devi affrontare un aperitivo: (il più difficile da gestire) scegli una bibita light, evita il prosecco o simili, cerca di preferire negli stuzzichini un consumo moderato di alimenti ricchi di grassi monoinsaturi e proteine (es. olive, noci, prosciutto crudo, parmigiano) e, se è presente, verdura cruda e sottaceti. Evita frittelle, patatine, focaccia, pizza, polpette e qualsiasi cosa con le salse.

Infine, prima di essere troppo sazia, ordina un caffè (preferibilmente amaro), il gusto amaro del caffè ti favorirà la chiusura del pasto perché agisce sulle papille gustative.

Se poi, nonostante i miei suggerimenti, non sarai riuscita a mantenere il tuo peso forma e avrai voglia di ripartire da subito con il piede giusto, ho pronto un percorso detox “post abbuffate”, il percorso RIMESSA IN FORMA che, in sole 3 settimane, ti farà recuperare gli stravizi delle feste.  Potresti arrivare a perdere una taglia o anche più!

In cosa consiste?

Te lo spiego subito:

  • 3 Trattamenti ciascuno della durata di 1h e ½ – 2 h à
  • Piano consigli alimentari studiato appositamente con un nutrizionista per ottimizzare il percorso à
  • Prodotti mirati che potenziano i trattamenti à

Valore totale di 600

Però siamo a Natale.

Mi sento buona.

Quindi, solo per chi prenoterà il Percorso Detox RIMESSA IN FORMA lasciando un acconto entro il 30 Dicembre, il prezzo speciale a cui avrà accesso potrebbe essere di 405€!!!

Il Percorso Detox RIMESSA IN FORMA ti aprirà le porte al  Metodo DERMODEA l’unico percorso in grado di rimodellare le tue forme SENZA Dieta, SENZA ore in palestra, SENZA trattamenti dolorosi.

In tre settimane ti sentirai più leggera, più vitale, più in forma, più bella.

Chiama ora e fissa le date per gennaio, i posti sono limitati.

Inoltre, se vieni a lasciare il tuo acconto entro il 30 Dicembre ti faremo una bellissima sorpresa in omaggio!

Prenota al 351 5915921 oppure chiedici tutte le informazioni che ti servono: saremo liete di rispondere alle tue domande!

Ti aspetto!

Lisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Explore More

Laser per l’epilazione: tutte le vostre domande

Spread the loveIn dieci anni di laser, di domande ne avete fatte tantissime. Ho quindi deciso di riportare in un unico posto tutte quelle che mi vengono in mente e

Q & A sulla Ceretta: sicura di saperle tutte?

Spread the loveUn argomento un po’ snobbato da tutti ma che invece interessa una grossa fetta di persone è la ceretta. Cosa dire della ceretta che non sia ancora stato

I massaggi non servono a niente!

Spread the loveSMETTI IMMEDIATAMENTE DI FARE I MASSAGGI DIMAGRANTI E ANTICELLULITE DALLA TUA ESTETISTA SE PRIMA NON HAI LETTO QUI. No, non sono impazzita, ho veramente scritto quello che hai